Europa League, tutto sugli avversari del Milan

Europa League, tutto sugli avversari del Milan

Olympiacos, Real Betis e F91 Dudelange nel mirino rossonero. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulle squadre che affronterà il Milan in Europa League.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

OlympiacosReal Betis e F91 Dudelange: sono questi gli avversari del Milan nel gruppo F dei gironi di Europa League 2018/19. A Montecarlo si è svolto il sorteggio per la prima vera fase della competizione, che i rossoneri giocheranno per il secondo anno consecutivo. Sei match, tre a San Siro (alle 18.55) e tre in trasferta (alle 21.00), dal 20 settembre al 13 dicembre per inseguire la qualificazione. Andiamo a conoscere meglio i nostri prossimi sfidanti:

OLYMPIACOS
La formazione greca, allenata da Pedro Martins, nella scorsa stagione ha partecipato alla Champions League. Inserita nel gruppo D (lo stesso della Juve) è finita al quarto e ultimo posto, ottenendo solo un punto, senza la possibilità di raggiungere né gli Ottavi né la fase a eliminazione diretta di Europa League. In campionato si era piazzata terza, distante da AEK e PAOK, mentre il 2018/19 è cominciato bene grazie alla vittoria 1-0, gol di Christodoulopoulos, contro il Levadiakosnella prima partita della Super League.

REAL BETIS
La formazione andalusa, allenata da Quique Setién, ha fatto un grande passo in avanti nel recente passato: dalla 15° posizione del 2016/17 alla 6° del 2017/18 (60 punti), utile per sbarcare proprio in Europa. La nuova Liga, però, non è iniziata nel migliore dei modi: prima il pesante ko casalingo 0-3 contro il Levante al debutto, poi lo 0-0 ad Alaves; in attesa di affrontare il Siviglia all’Estadio Benito Villamarín. Curiosità: il Diavolo ha affrontato il Real Betis in amichevole nell’agosto 2017 (1-2 allo stadio Massimino di Catania).

F91 DUDELANGE
La formazione lussemburghese, allenata da Dino Toppmöller, partecipa per la prima volta nella sua storia a una fase finale nelle competizioni europee. In estate è partita dalle qualificazioni in Champions, eliminata dal MOL Vidi, e in Europa League ha superato il Drita e soprattutto il CFR Cluj nei playoff. Ha vinto gli ultimi tre
campionati di fila, però nell’attuale National Division – dopo tre incontri – occupa momentaneamente la coda della classifica a causa dei passi falsi contro Differdange (0-2) e Mondorf (1-4).

Fonte: acmilan.com

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Juventus, Bonucci: “Nove punti e obiettivo centrato. Ora testa alla Nazionale”

Milan, riallacciati i rapporti con Raiola: in settimana incontro per Bonaventura

Huntelaar, il vizio del gol non lo perde mai: altra doppietta con l’Ajax

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy