EMPOLI-MILAN, TUTTO INZAGHI: “MODULO NUOVO DA SFRUTTARE, ATTEGGIAMENTO DA CORREGGERE, TORRES UN GRANDE”

EMPOLI-MILAN, TUTTO INZAGHI: “MODULO NUOVO DA SFRUTTARE, ATTEGGIAMENTO DA CORREGGERE, TORRES UN GRANDE”

Pippo Inzaghi (Fonte foto: ivm.ilcalciomagazine.it)
Pippo Inzaghi (Fonte foto: ivm.ilcalciomagazine.it)
Dichiarazioni importanti quelle rilasciate ieri sera dall’allenatore del Milan Filippo Inzaghi, dopo il pareggio per 2 a 2 contro l’Empoli.A Sky Sport , il tecnico rossonero ha parlato della partita e del modulo: “Abbiamo regalato il primo tempo all’Empoli, sbagliando sui calci piazzati. Dopo la mezz’ora siamo andati meglio, sono soddisfatto della reazione dei gol bellissimi. Dobbiamo migliorare sui calci da fermo, in settimana lavoreremo anche su questo. Il cambio di modulo è stato necessario per contrastare il loro vertice basso, con 4-2-3-1 siamo andati meglio, grazie anche a Torres che ora sta bene ed è un grande professionista. Peccato per la traversa di Menez.”A Mediaset Premium, Inzaghi si è soffermato sull’atteggiamento da cambiare: “Nella prima mezz’ora abbiamo fatto troppa fatica a causa del loro pressing. L’Empoli parte sempre molto forte, sapevamo ci sarebbero venuti a prendere e noi eravamo lenti sulle seconde palle, non so cosa sia successo a livello mentale. Sicuramente il gol lo avremmo trovato e penso che il pari sia giusto. Bonaventura? E’ un’ottima opzione per il 4-2-3-1. El Shaarawy ? Ho pensato non fosse al top mentre Jack ha fatto molto bene. Questa squadra, comunque, ha bisogno di crescere non possiamo concedere certe distrazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy