EL SHAARAWY A MC: “VOLEVO FESTEGGIARE CON GOL E VITTORIA. MERCOLEDI’ CI RIFAREMO”

EL SHAARAWY A MC: “VOLEVO FESTEGGIARE CON GOL E VITTORIA. MERCOLEDI’ CI RIFAREMO”

Stephan El Shaarawy - fonte www.maidirecalcio.com
Stephan El Shaarawy – fonte www.maidirecalcio.com
Queste le dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Milan Channel da Stephan El Shaarawy, nel giorno del suo 22esimo compleanno:”Avrei preferito festeggiare come due anni fa regalando gol e vittoria, fortunatamente giochiamo mercoledi e abbiamo la possibilità di rifarci. C’è mancata incisività sotto porta e siamo stati meno cattivi rispetto alle altre partite. Un punto che non ci abbatte ma ci dà fiducia, stiamo crescendo e dobbiamo continuare su questa strada. Sapevamo che la Fiorentina era una grande squadra ma abbiamo concesso pochissimo, quindi siamo abbastanza soddisfatti.”Ancora Stephan: “Dobbiamo avere consapevolezza e non dobbiamo abbatterci e migliorare qualcosa dal punto di vista realizzativo ma siamo comunque soddisfatti, ora ci aspetta un’altra partita difficile a Cagliari e speriamo di fare bene. Dobbiamo fare la partita compatti e uniti per poi ripartire ma dobbiamo entrare in campo determinati, convinti e portare tre punti a casa che sarebbero molto importanti. Sarà più vantaggioso per noi esterni ripartire, possiamo cercare di fare una buona fase difensiva. Ma dobbiamo essere cattivi fin dall’inizio. Al Cagliari può dare un po’ di vantaggio aver giocato un giorno prima di noi, ma noi abbiamo una rosa ampia di grandi giocatori, quindi siamo fiduciosi e speriamo di portare tre punti a casa. Sarà una settimana fondamentale per la classifica e quindi dobbiamo cercare di fare sei punti anche se sappiamo che le squadre di metà classifica sono ben organizzate quindi dobbiamo cercare di essere compatti e uniti. Mi sento bene ho retto abbastanza bene 90′ ho cercato di aiutare la squadra, il gol non è arrivato ma questo non mi abbatte, continuo a lavorare per fare bene. La strada è ancora lunga dobbiamo pensare di partita in partita e ottenere più punti possibili e cercare di stare vicini al terzo posto poi più avanti si vedrà.”(fonte: acmilan.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy