DI NATALE E STRAMA: LE BESTIE NERE DEL DIAVOLO

DI NATALE E STRAMA: LE BESTIE NERE DEL DIAVOLO

Commenta per primo!

Stramaccioni, allenatore dell'Udinese - fonte: tempi.it
Stramaccioni, allenatore dell’Udinese – fonte: tempi.it
Totò Di Natale e Andrea Stramaccioni. La strana coppia che sta di casa a Udine. Il primo ha da poco raggiunto le 200 reti in Serie A in 400 presenze, praticamente la media di un gol ogni due partite, il secondo ha preso il comando in una società che negli anni è stata guidata magistralmente da Francesco Guidolin e sta facendo un buonissimo lavoro, colmando il vuoto lasciato dall’ex tecnico. I due, inoltre, hanno un’altra cosa in comune oltre al bianconero friulano: sanno come fare male al Milan.Il bomber campano ha segnato 12 reti ai rossoneri. Bonera, che domenica pomeriggio se lo troverà difronte, se lo ricorda ancora: nel famoso 4 pari nella stagione dello Scudetto di Allegri, Di Natale fece impallidire con il suo gioco, il suo dribbling e la sua classe il 25 rossonero. Ogni volta che vede le maglie del Milan, Totò si scatena. Stramaccioni ha affrontato il Milan tre volte nella sua carriera, in partite “leggermente” sentite a Milano: i derby. Nel primo ha schiantato la formazione di Allegri, vincendo 4 a 2; nella stagione successiva vinse il derby d’andata 1 a 0, rete di Samuel, mentre pareggiò quello di ritorno, Schelotto rispose al fantastico gol di El Shaarawy. Tra l’altro quello fu l’ultimo gol a San Siro del 92 rossonero. Vuoi vedere che con Strama in panchina…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy