DE JONG: “SERVE COMPATTEZZA PER LA FINE DELLA STAGIONE, NON SONO SORPRESO DELL’ADDIO DI TORRES”

DE JONG: “SERVE COMPATTEZZA PER LA FINE DELLA STAGIONE, NON SONO SORPRESO DELL’ADDIO DI TORRES”

Nigel De Jong - fonte Profilo Twitter De Jong
Nigel De Jong – fonte Profilo Twitter De Jong
Anche Nigel De Jong, in vista della sfida contro il Real Madrid, ha parlato per Dubai Eye 103.8:  “E’ molto importante potersi confrontare con quella che è la miglior squadra al mondo. E’ un’amichevole ma è una grande sfida per per vedere a che punto siamo” ha detto De Jong che sulla Champions League ha continuato: “Dobbiamo tornarci presto perché è la competizione dove il Milan deve stare”.Quindi una riflessione sul gap con Juventus e Roma: “Dobbiamo essere più compatti, questo sarà il primo obiettivo per la seconda parte della stagione” e infine un commento sulla partenza di Fernando Torres: “Non sono del tutto sorpreso che Fernando se ne vada. Nelle ultime partite non ha giocato ma è un grande campione e può dare molto ad una squadra. Evidentemente il Milan in questo momento non era per lui un club in cui potersi esprimere al meglio, spero che possa fare bene all’Atletico, è dove è cresciuto e spero possa ritrovare forma e gol. Mi sono allenato con lui ed è un giocatore che si allena duramente, sta a lui dimostrare di essere ancora un grande, un giocatore di classe mondiale. Magari vedremo tutto ciò all’Atletico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy