De Biasi a R24: “Mancini dimostra che la Nazionale è aperta a tutti”

De Biasi a R24: “Mancini dimostra che la Nazionale è aperta a tutti”

L’allenatore Gianni De Biasi, ex CT dell’Albania, è tornato sulla polemica innescata da Roberto Mancini sul poco utilizzo dei giovani in Serie A

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intervenuto a “Tutti Convocati” su Radio 24, l’allenatore Gianni De Biasi ha commentato così le parole del CT Azzurro Roberto Mancini e soprattutto le sue scelte per queste due partite: “Le convocazioni di Mancini dimostrano che Nazionale è aperta a tutti, stiamo pagando una carenza di talenti veri, Rashford è un 98 e in Premier gioca titolare ma non perchè è inglese, ma perchè è bravo. Lancio una provocazione, facciamo un’amichevole tra quelli convocati da #Mancini e una serie di giocatori che non sono stati convocati ma potevano essere. Per me non c’è molta differenza perchè non sono stati lasciati fuori campioni”

Sulla Nations League che inizierà ufficialmente stasera: “La Nations League è un modo intelligente per occupare le date delle Nazionali rispetto alle amichevoli, puoi vincere un torneo, e si da la possibilità alle piccole di qualificarsi agli Europeo. Chi guida Nazionali di non primissimo livello ha qualche chance in più di fare buoni risultati, di andare agli Europei anche se vieni eliminato nella fase iniziale”.

La lotta scudetto: “Non concordo con Totti sul campionato già finito in chiave scudetto. E’ un campionato che si è livellato verso l’altro con tante pretendenti alla lotta finale”.

Mentre l’Italia si appresta a fare il suo debutto nella Nations League il Milan si allena in vista della ripresa del campionato, ecco cosa è successo oggi a Milanello.

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy