COSTACURTA: “QUELLA FINALE CHE AVREMMO VINTO ANCHE IN 11 CONTRO 22…”

COSTACURTA: “QUELLA FINALE CHE AVREMMO VINTO ANCHE IN 11 CONTRO 22…”

Billy Costacurta (fonte foto: calcio.fanpage.it )
Billy Costacurta (fonte foto: calcio.fanpage.it )
24 maggio 1989, Barcellona: Steaua Bucarest-Milan 0-4. Eccoli, gli Invincibili. Ma anche implacabili e inarrestabili. Il perchè lo spiega direttamente Alessandro Costacurta al FattoQuotidiano: “È la finale più bella tra quelle vinte. Non c’è mai stata una partita in cui i tifosi abbiano influito così tanto. Li avremmo battuti anche in undici contro ventidue”. Merito di una difesa super, ma anche di una squadra dai meccanismi perfetti: “Tassotti-Costacurta-Baresi-Maldini: probabilmente la più forte difesa del calcio moderno. Sotto la guida di un genio come Sacchi abbiamo imparato a muoverci come una persona sola. Tutto iniziava con Van Basten e Gullit, i primi a farsi un mazzo così”. Grandi ricordi, in attesa di un nuovo Milan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy