CORSPORT – CESSIONE MILAN: BEE PRONTO A CHIUDERE, MA OCCHIO AI CINESI

CORSPORT – CESSIONE MILAN: BEE PRONTO A CHIUDERE, MA OCCHIO AI CINESI

Bee Taechaubol (fonte foto: www.eurosport.yahoo.com)
Bee Taechaubol (fonte foto: www.eurosport.yahoo.com)
E’ pronta a chiudersi, finalmente, la telenovela sulla cessione delle quote societarie del Milan. Dopo tante parole, dunque, sta per giungere il momento dei fatti. E fra pochi giorni, esattamente quando Bee Taechaubol sarà a Milano, saranno decise le sorti della società di via Aldo Rossi. L’offerta del broker thailandese, però, sarà inferiore alle promesse fatte in precedenza. E dovrebbe prevedere un esborso di 500 milioni per parte della maggioranza rossonera. A cui andranno aggiunti i 256 milioni di debiti e il deficit (circa 90 milioni) di bilancio.Dunque, Mr. Bee pare più che intenzionato a chiudere, nonostante abbia perso un pò di entusiasmo. Eh si, perché l’analisi dei conti non ha dato il responso che si aspettava. La situazione del Milan, insomma, non è proprio rose e fiori. Dovrà fare attenzione, inoltre, anche alla forte avanzata della cordata cinese. Richard Lee e la sua squadra di imprenditori, infatti, presenteranno un’offerta più vantaggiosa sotto l’aspetto del business. A riportare la notizia è l’edizione odierna del Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy