CORSERA – PIPPO, IL VERO PROBLEMA SI CHIAMA DE JONG

CORSERA – PIPPO, IL VERO PROBLEMA SI CHIAMA DE JONG

Commenta per primo!

Nigel De Jong (fonte foto: m.bolabanget.com)
Nigel De Jong (fonte foto: m.bolabanget.com)
Alberto Costa, firma del “Corriere della Sera”, nell’edizione odierna del quotidiano milanese sottolinea chi è il vero problema del Milan in questa stagione: il ruolo di De Jong. Queste le parole del famoso giornalista: “Nigel De Jong è un clamoroso equivoco nello scacchiere di Inzaghi: ufficialmente centrocampista, in realtà difensore di complemento, perché, per chi non ci avesse fatto caso, Pippo gioca con la difesa a 5, con l’olandese collocato tra i due stopper e chissenefrega delle mezze ali mollate al loro destino. Pure i numeri confermano l’abbaglio preso da Inzaghi: con De Jong in campo, il Milan ha una media di 1,2 punti a partita. Senza di lui, è tutta un’altra cosa: 2,3 punti. Il truce De Jong gode di buona stampa, ma non è né Pirlo né Van Bommel: al suo posto, visto l’andazzo urge Montolivo. Chi lo spiega a Pippo”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy