CORSERA – NIANG E SAPONARA: LA COLPA DI CHI E’?

CORSERA – NIANG E SAPONARA: LA COLPA DI CHI E’?

Commenta per primo!

M'Baye Niang, attaccante rossonero in prestito al Genoa (Fonte foto: www.gazzetta.it)
M’Baye Niang, attaccante rossonero in prestito al Genoa (Fonte foto: www.gazzetta.it)
Ci sono dei giocatori che in determinati ambienti si sentono a casa e rendono di più. E’ il caso di Niang e Saponara che, per motivi differenti, si sono rilanciati. Il primo è andata al Genoa, squadra in cui ha trovato continuità di rendimento e anche la via del gol, con 3 gol da gennaio sino ad ora. Gasperini ha creduto in lui e il giovane francese sembra essere nato con la maglia del Grifone tatuata addosso.Il secondo l’Empoli ce l’ha tatuato nel cuore: cresciuto e sbocciato in Toscana, a casa si è ritrovato, tornando ad essere quel giocatore devastante che aveva fatto impazzire tutti i difensori della Serie B.Secondo quanto riportato dal “Corriere della Sera” in edicola oggi, al Milan, proprietario dei cartellini dei due giocatori, si stanno interrogando sul perché di questa esplosione lontano dai colori rossoneri e a chi devono attribuire le colpe del loro scarso rendimento a San Siro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy