CORSERA – MILANO PERIFERIA DELL’IMPERO

CORSERA – MILANO PERIFERIA DELL’IMPERO

Commenta per primo!

ilsole24ore.it
ilsole24ore.it
Milan e Inter sono lontane da Juventus e Roma, ma ora anche le squadre delle altre città, come quelle di Genova, e perfino il Napoli altalenante di questo inizio di stagione, hanno fagocitato le milanesi. Chi una volta comandava indisturbato, o quasi, in Italia, ora è costretto a vedere tutti dal basso. Una crisi senza fine. Eppure sia Milan che Inter erano partite bene, con vittorie confortanti, una addirittura con il miglior attacco. Poi, il buio. Come scrive il “Corriere della Sera” in edicola oggi, i rossoneri hanno visto spegnersi la stella Menez, il cannoniere giapponese Honda, Fernando Torres si sbatte ma non incide. E i tifosi, almeno quelli “da tastiera”, si sono fatti sentire. A favore di Inzaghi c’è l’apporto della società: da Galliani a Silvio Berlusconi, passando per la figlia Barbara, tutti sono al suo fianco. Nonostante una squadra molle, lunga e lenta, che non si incendia più come nelle prime partite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy