CORSERA – MILAN QUARTO, SE LE PARTITE FINISSERO AL 45’…

CORSERA – MILAN QUARTO, SE LE PARTITE FINISSERO AL 45’…

L'esultanza dei Milan dopo il gol di Bonaventura al Cesena, fonte foto corrieredellosport.it
L’esultanza dei Milan dopo il gol di Bonaventura al Cesena, fonte foto corrieredellosport.it
Un Milan bello a metà: spesso spumeggiante e arrembante nei primi tempi, ma poi troppo arrendevole e pauroso nel secondo tempo. Il Corriere della Sera riporta un’analisi interessante dell’attuale Serie A, con le classifiche dopo i primi tempi e dopo i secondi tempi. Se le partite finissero dopo i primi 45′ di gioco i rossoneri sarebbero quarti a 41 punti, appena uno in meno della Roma e sei in più dei cugini interisti. Guardando solamente ai secondi tempi, invece, i rossoneri crollano al dodicesimo posto con 31 punti, frutto di 7 vittorie, 10 pareggi e 9 sconfitte nei secondi 45′ di gioco. Ben 7 volte, infatti, i rossoneri di Inzaghi hanno peggiorato il risultato tra il primo e il secondo tempo: 2 volte si è passati dal pareggio ad una sconfitta, quattro volte dalla vittoria al pari mentre una volta, con la Lazio, si è passati addirittura da una vittoria ad una netta sconfitta (da 1-0 a 1-3).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy