CORSERA- MILAN-JUVE: LA PRIMA VERITA’

CORSERA- MILAN-JUVE: LA PRIMA VERITA’

InzaghiAllegri“Milan-Juve è molto di più di una sfida tra me e Allegri”. Inzaghi prepara la partita perfetta, lui che in quella semifinale di UCL contro il Manchester United del 2007 era in campo, anche perchè il duello con Allegri proprio non vuole perderlo. Saranno anche passati due anni da quella celebre lite a Milanello tra i due (con il tecnico della Juve che accusava l’ex giocatore di volergli rubare il posto), ma se da una parte non c’è più rancore, di certo non si può dire che sia poi sbocciato l’amore. Motivo in più per Inzaghi di preparare la partita in modo maniacale: tanta tattica e ora anche la dieta. L’allenatore ha infatti introdotto il pranzo obbligatorio a Milanello, con un menù studiato nei dettagli. “Abbiamo avuto qualche incomprensione in passato-riprende il Corriere della Sera le parole di Inzaghi in conferenza stampa- ma poi ci siamo chiariti. Guardiamo avanti, del resto penso che sia un allenatore preparato altrimenti non avrebbe guidato le squadre che ha allenato. A Torino ha trovato una squadra che aveva già delle certezze, gli auguro il meglio. Ma da domani”. Da domani sì, perchè questa sera Inzaghi vuole fare l’impresa e prendersi la rivincita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy