CORSERA – INZAGHI TRA PRESENTE E FUTURO, CHE SEMBRA INCERTO

CORSERA – INZAGHI TRA PRESENTE E FUTURO, CHE SEMBRA INCERTO

Pippo Inzaghi, tecnico rossonero (Fonte: www.repubblica.it)
Pippo Inzaghi, tecnico rossonero (Fonte: www.repubblica.it)
Non si arrende Filippo Inzaghi. Non cade davanti alla rassegnazione. Il mister rossonero, dopo un’annata difficile, non vuole credere che i treni per il suo Milan siano già passati tutti. E così si trova ancora lì, su quella panchina, dove oggi affronterà il Sassuolo. Il mister rossonero attacca ancora i giornalisti (“Avete già deciso il mio futuro, no?”), ma ribadisce come la società sia al suo fianco e si trovi in totale sintonia con lui. L’allontanamento dal Milan, però, sembra inequivocabile: probabilmente avverrà con la formula della risoluzione contrattuale. Il sogno, in casa Milan, è rappresentano da Antonio Conte o Carlo Ancelotti. Il primo, però, ha nella testa gli Europei, l’altro non è invece così certo di lasciare Madrid: i blancos si sono infatti convinti che trovare un sostituto all’altezza sarà opera difficile.Quella di oggi sarà allora una partita dove alcuni giocatori – come Mattia Destro – potranno mettersi in mostra per provare a strappare una conferma, altri – come Stephan El Shaarawy – avranno una marcia in più, dopo due stagioni da incubo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy