CORSERA – DE SCIGLIO: “RINGRAZIERO’ PER SEMPRE ALLEGRI. CRITICHE? DA ME CI SI ASPETTA TANTO”

CORSERA – DE SCIGLIO: “RINGRAZIERO’ PER SEMPRE ALLEGRI. CRITICHE? DA ME CI SI ASPETTA TANTO”

Commenta per primo!

Mattia De Sciglio (fonte foto: www.tuttomercatoweb.com)
Mattia De Sciglio (fonte foto: www.tuttomercatoweb.com)
Mattia De Sciglio, terzino del Milan e della Nazionale di Antonio Conte, ha rilasciato una unga intervista al “Corriere della Sera” in edicola oggi, nelle quali ha toccato diversi argomenti.Sul suo essere un predestinato: “Diciamo che rispetto ad altri compagni del settore giovanile ho avuto la fortuna di fare direttamente il salto dalla Primavera alla Prima squadra senza andare in prestito in altri club. Penso a Verdi ora all’Empoli, Simone Andrea Ganz ceduto al Como o Comi all’Avellino. Devo ringraziare Allegri, che mi ha fatto crescere e mi ha dato l’opportunità di mettermi in mostra. In altri tempi non sarebbe stato possibile”.Sul paragone con Maldini: “So che da me si pretende tanto perché ho lasciato intravedere le mie doti presto. Solo che ci si aspetta ogni domenica un rendimento sopra la media, invece un calo ogni tanto alla mia età è normale. Ma devo imparare a passare sopra alle critiche”.Sul trasferimento dalla fascia destra a quella sinistra: “Mi sento a casa sulla fascia sinistra. Sono destro di piede e potrei giocare anche su quella fascia, ma a sinistra gioco anche in Nazionale. Diciamo che lì ho più continuità di rendimento”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy