CORSERA- ASPETTANDO BERLUSCONI, SI RISCHIA IL SOLITO MERCATO DELUDENTE

CORSERA- ASPETTANDO BERLUSCONI, SI RISCHIA IL SOLITO MERCATO DELUDENTE

Silvio Berlusconi e Mr. Bee (Fonte: gazzetta.it)
Silvio Berlusconi e Mr. Bee (Fonte: gazzetta.it)
E’ un Milan in stand by, secondo quanto riporta oggi il Corriere della Sera, quello che attende le decisioni di Silvio Berlusconi. Adriano Galliani nel frattempo ha sondato il terreno su più fronti. Innanzitutto per l’allenatore, scelta numero uno da fare prima di decidere qualsiasi cosa della rosa della squadra. Un sondaggio è stato fatto per Emery e per Mihajlovic che però nel frattempo si sarebbe praticamente accasato a Napoli. Gli obiettivi principali restano Ancelotti e Conte, sempre nell’ottica di un progetto di “Milan italiano”, ma i due non sono disposti ad arrivare senza garanzie ed un progetto chiaro. Montella è un sogno proibito vista la clausola rescissoria da 5 milioni da dare alla Fiorentina. Tutto bloccato quindi perchè se il Milan non può scegliereil tecnico è impossibile iniziare concretamente la vendita/acquisto dei giocatori (vedasi il caso Dybala). Il rischio per il Milan è che Berlusconi non arrivi affatto ad una decisione: ha avuto l’offerta su carta di Bee Taechaubol (a detta di molti anche conveniente per lui) ma si è preso del tempo, probabilmente pentito di aver messo in vendita le sue quote. Con socio di maggioranza o minoranza, il Milan avrebbe nuovi milioni da investire e con alcune cessioni importanti il tesoretto può farsi davvero grande. Con una somma sufficiente l’estate 2015 potrebbe davvero diventare quella decisiva per la rivoluzione Milan, ma Berlusconi non vuole mollare l’osso e così facendo mette a rischio il futuro del club.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy