CLASSIFICA: IL PUNTO SULLA CORSA ALL’EUROPA

CLASSIFICA: IL PUNTO SULLA CORSA ALL’EUROPA

L'esultanza di Poli e Mexes (acmilan.com)
L’esultanza di Poli e Mexes (acmilan.com)
Il Milan torna alla vittoria e può finalmente sorridere e respirare in occasione della sosta per le Nazionali: tre punti fondamentali per Inzaghi, che vede il suo Milan risalire in classifica ed avvicinare, se pur di poco, il sesto posto che regalerebbe l’Europa League.GIORNATA POSITIVA – La vittoria di sabato contro il Cagliari, infatti, arriva nel momento giusto perché le squadre che precedevano il Milan hanno perso colpi, rallentando il passo. Tolte dal discorso le tre sul podio, con Juventus (67), Roma (53) e Lazio (52) vincitrici e ormai staccate dal lotto Europa League, sale al quarto posto in classifica la SuperSampdoria (48) di Sinisa Mihailovic, che stende l’Inter (37) con un siluro di Eder e scavalca in graduatoria il Napoli (47), che stecca di nuovo in campionato e non va oltre l’1-1 (con polemiche annesse) contro l’Atalanta. Pareggio spettacolo anche per la Fiorentina (46), a cui non basta la doppietta del rientrante Gomez per aver la meglio dell’Udinese. Al settimo posto, che come ha ricordato Gianni Infantino oggi non regala un posto in Europa League, sale il Torino (39) che supera 0-2 al Tardini il derelitto Parma. Milan ottavo, quindi, a 38 punti, a meno 8 dall’ultimo posto utile per l’Europa, ricordando che il Genoa (37) deve recuperare il match con il Parma e potrebbe issarsi nuovamente ai piedi dell’Europa.PAUSA NAZIONALI – Ora due settimane di riposo, poi si riparte: il sabato di Pasqua si torna in campo. Il Milan sarà ospite del Palermo, in leggera flessione dopo lo sprint invernale. Un match non certo facile, ma i rossoneri non possono sbagliare: l’Inter, infatti, affronta il Parma, mentre Roma-Napoli e Fiorentina-Sampdoria potrebbero regalare sorprese e permettere al Milan di rosicchiare, in caso di vittoria altri punti nella rincorsa all’Europa League. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy