Chiellini su Caldara: “L’arrivo di Ronaldo comportava sacrifici…”

Chiellini su Caldara: “L’arrivo di Ronaldo comportava sacrifici…”

Intervistato da Sky Sport, ecco le parole del giocatore della Juventus, Giorgio Chiellini, sul giovane difensore del Milan, Mattia Caldara

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Il suo passaggio al Milan ha destato stupore tra gli addetti ai lavori, lui che è davvero uno dei giovani difensori candidati ad essere il futuro del calcio italiano e della Nazionale. Stiamo parlando di Mattia Caldara, 24enne centrale difensivo rossonero.

Ecco, in tal senso, le parole di Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, ai microfoni di Sky Sport: “Credo che Caldara poteva fare benissimo in bianconero, aveva tutto per riuscirci. E’ entrato in una dinamica di mercato e non poteva dire di no alla cessione, con la Juventus che è stata costretta a cederlo. Su Mattia puntavamo tutti, lo abbiamo prima aspettato e poi visto da vicino. Ma sappiamo che il mercato è particolare e che l’arrivo di Cristiano Ronaldo avrebbe comportato dei sacrifici e Mattia è entrato, purtroppo, in questo meccanismo. A me dispiace, come a tutta la Juve, perché è un ragazzo valido e poteva stare qua tanti anni. Mi auguro di potergli dare una mano da avversario perché è un ragazzo che ha qualcosa in più a livello soprattutto umano e non solo di campo”. Intanto, riviviamo le parole del giovane centrale rossonero nella conferenza stampa di presentazione a Casa Milan.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy