Champions League, sospetta combine su PSG-Stella Rossa

Champions League, sospetta combine su PSG-Stella Rossa

Secondo l’Equipe la partita sarebbe molto sospetta alla Uefa per una scommessa giocata da un dirigente serbo: 5 milioni sulla sconfitta della Stella Rossa

di Alessio Roccio, @Roccio92

Secondo quanto riportato da l’Equipe, la partita tra PSG e Stella Rossa di Belgrado di Champions League sarebbe finita nell’occhio del ciclone per sospetta combine. Un dirigente del club serbo avrebbe scommesso 5 milioni sulla sconfitta per 5 reti di differenza della sua squadra, coinvolgendo alcuni titolari. La partita è effettivamente terminata 6-1. Il club parigino oggi prende le distanze dicendosi “indignato” e ricordando l’attaccamento ai valori sportivi tra cui appunto “l’integrità dello sport”.

A Belgrado, il presidente onorario della Stella Rossa, Dragan Dzajic, sbotta: “E’ tutto falso”. L’Autorità francese dei giochi online non ha rilevato nessuna anomalia sul flusso delle scommesse e l’Equipe ricorda che potrebbe anche trattarsi di un tentativo di destabilizzazione o di calunnia ai danni della Stella Rossa. Caos anche in casa Flamengo: ecco perché!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy