CESSIONE MILAN, LE NOVITA’ DI GIORNATA. MR BEE HA L’ASSO, I CINESI I SOLDI

CESSIONE MILAN, LE NOVITA’ DI GIORNATA. MR BEE HA L’ASSO, I CINESI I SOLDI

Casa Milan - fonte www.milanworld.net
Casa Milan – fonte www.milanworld.net
Novità importanti di giornata per la cessione del Milan. Oggi sono uscite diverse indiscrezioni che potrebbero murare le carte in tavola. Ecco la situazione.MR BEE – La corsa a due, ora, si fa spietata. Al rush finale Mr Bee si presenta primo. Il thailandese è il primo a piazzare l’allungo, nella speranza che sia quello decisivo.”Dentro o fuori, subito, entro fine aprile”, avrebbe confidato ai suoi stretti collaboratori. Questo il messaggio lanciato da Bee Taechaubol, che è ben consapevole delle intenzioni di Silvio Berlusconi. Il presidente del Milan vorrebbe aspettare e creare un’asta, Mr Bee vuole chiudere subito.E per farlo ha pensato di rilanciare e di velocizzare i tempi. Entro la fine dell’anno vuole subito il 60% del Milan. Ed è pronto a mettere sul tavolo un’offerta da 500 milioni, con una penale del 10%.Qui però le cifre discordano fra una fonte e l’altra. Secondo il giornalista del Sole24Ore Bellinazzo, i soci di Bee Taechaubol non sarebbero per niente contenti dei conti rossoneri e vorrebbero giocare a ribasso (Leggi qui l’articolo relativo e le cifre dell’accordo).I CINESI – Quasi finita la due diligence, anche la cordata di Richard Lee è pronta a piazzare la zampata finale. E la portata del possibile investimento cinese è mostruosa. Per questo Bee Taechaubol vuole prendere tutti in contropiede. Intanto sarebbe pronto un memorandum di intesa fra le parti per ratificare l’offerta dei cinesi: 75% del Milan subito nelle loro mani e società ancora guidata dalla famiglia Berlusconi. Loro investono, l’attuale management guida il club. Una via che piace molto a Berlusconi. Ma anche qui la situazione è fumosa, perchè secondo la Gazzetta dello Sport i cinesi sarebbe ben disposti a tenere Barbara Berlusconi nell’organigramma, un po’ meno Galliani.MALDINI E NON SOLO – Per questo si è parlato, in entrambi i casi, di un coinvolgimento di Paolo Maldini. Mr Bee è stato il primo a muoversi sull’ex capitano del Milan, ma ora pare sia stato corteggiato anche dai cinesi. Bee Taechaubol ha però l’asso nella manica e si chiama Alessandro Nesta. Anche l’ex difensore rossonero potrebbe entrare a far parte del nuovo Milan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy