Cerruti: “Donnarumma? E’ prigioniero del suo procuratore”

Cerruti: “Donnarumma? E’ prigioniero del suo procuratore”

Alberto Cerruti, prestigiosa firma del giornalismo sportivo italiano, è tornato a parlare di Gigio Donnarumma e del suo rapporto con Mino Raiola

di matteotesta

I due incredibili errori di Gianluigi Donnarumma durante la finale di Coppa Italia persa dal Milan contro la Juventus continuano a far discutere. Sull’argomento è tornato anche il giornalista Alberto Cerruti, che ha parlato del portiere rossonero ai microfoni di RMC Sport, queste le sue parole: “Gattuso ha fatto benissimo a difenderlo, ma Donnarumma, anche durante le polemiche della scorsa estate, non ha fatto bene all’Europeo con l’Under 21. Ha un enorme potenziale ma è un ragazzo molto fragile, ha poca personalità e si fa guidare dagli altri. Non è forte mentalmente, l’intervista di ieri era pilotata. L’anno scorso avrebbe dovuto avere il coraggio di dire di voler rimanere al Milan e non l’ha ancora fatto perché è prigioniero del suo procuratore”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Gattuso e il problema Donnarumma: “Non è sereno”

Donnarumma, il portiere si sarebbe convinto a lasciare il Milan

Gattuso su Donnarumma: “Mercato? Parlate con i dirigenti. Lui non è tranquillo”

Albertosi: “Prima Donnarumma era troppo osannato”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy