CERCI E IL FALLIMENTO A MADRID: “LA COLPA E’ SOLO MIA”

CERCI E IL FALLIMENTO A MADRID: “LA COLPA E’ SOLO MIA”

Alessio Cerci, nuovo giocatore rossonero (Fonte: www.forzazzurri.net)
Alessio Cerci, nuovo giocatore rossonero (Fonte: www.forzazzurri.net)
Nel corso della conferenza stampa di presentazione di oggi, Alessio Cerci ha parlato anche della sua breve esperienza all’Atletico prendendosi tutte le colpe per il fallimento della sua avventura alla corte di Simeone: “La colpa non è dell’allenatore, io comunque mi sono sempre allenato. Sappiamo tutti che sono arrivato a Madrid l’ultimo giorno di mercato ed ero fuori condizione, ho cercato di recuperare, ma era difficile soprattutto perchè la squadra andava bene anche senza di me. Io ho provato a mettere in difficoltà Simeone, ma non ci sono riuscito, la colpa è solo mia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy