CARTELLINI: NESSUNO COME IL MILAN

CARTELLINI: NESSUNO COME IL MILAN

Nigel De Jong (fonte foto: m.bolabanget.com)
Nigel De Jong (fonte foto: m.bolabanget.com)
L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport propone uno studio sui cartellini rimediati dalle squadre di serie A. Nessuno, in questa classifica, batte il Milan. I rossoneri, al pari del Sassuolo, hanno già rimediato 5 cartellini rossi (2 Bonera, uno Zapata, Armero ed Essien) un dato non proprio lusinghiero a cui si unisce il “primato” di Nigel De Jong che grazie agli 8 gialli raccimolati fino ad oggi è il giocatore più ammonito di tutta la serie A, in solitaria. Vista l’importanza dell’olandese in mezzo al campo e viste ovvie difficoltà nel giocare con un uomo in meno, sarebbe il caso che i ragazzi di Filippo Inzaghi provassero ad invertire la tendenza. Magari evitando cartellini come quelli rimediati da Essien e Armero che hanno lasciato i compagni in 10 a causa di un paio di ingenuità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy