CARESSA: “MILAN, MANCANO I LEADER. MEGLIO L’INTER”

CARESSA: “MILAN, MANCANO I LEADER. MEGLIO L’INTER”

Fabio Caressa - fonte foto. ciclofrenia.it
Fabio Caressa – fonte foto. ciclofrenia.it
Fabio Caressa, direttore di SkySport24 e co-conduttore di Deejay Football Club insieme a Ivan Zazzaroni, ha stilato la sua personale griglia di favorite alla vigilia dell’inizio del campionato di Serie A: “Dico la mia, secondo me finirà con questa classifica: Roma, Napoli, Juventus”. Più critico, invece, sul Milan: “A me non fa impazzire. Non sono tra gli ottimisti. Manca di personalità, soprattutto a centrocampo. Per carità, ci sono buoni singoli in mezzo: Bertolacci, buon acquisto, De Jonj, Montolivo, Bonaventura ecc. Ma manca il leader, il giocatore che prenda in mano la squadra. Adesso arriva anche Soriano, ma qualcuno dovrà pur uscire. La dico tutta, vedo meglio l’Inter del Milan”.Sollecitato da un ascoltatore milanista a indicare il leader dell’Inter, Caressa risponde così: “Il centrocampo dell’Inter è diverso. Brozovic per esempio ha grande personalità. Ma anche Medel e Kondogbia. Attenzione, non è che l’Inter brilli particolarmente, ma ha più personalità del Milan. Poi c’è una grande differenza: Mancini li ha presi tutti grossi. Quindi l’Inter difenderà meglio. E saranno importanti anche sui calci piazzati. Cosa da non sottovalutare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy