BUON ANNIVERSARIO MILAN: 15 APRILE 1900, PRIMA PARTITA UFFICIALE DI CAMPIONATO

BUON ANNIVERSARIO MILAN: 15 APRILE 1900, PRIMA PARTITA UFFICIALE DI CAMPIONATO

(Fonte foto: pianetamilan.it)
(Fonte foto: pianetamilan.it)
Uno dei derby più aridi di sempre, quello che si giocherà domenica prossima. Forse, è solo la gloria della supremazia cittadina che può dare senso ad uno dei match più attesi del campionato Italiano. Dopo il pareggio dell’andata- Menez per il vantaggio, Obi autore del pareggio –  la speranza è quella di riuscire nell’impresa di continuare questo mini ciclo positivo dei Rossoneri. Soprattutto perché l’ultimo derby vinto dal Milan in casa nerazzurra, risale al 14 Novembre del 2010 – rete di Ibrahimovic su rigore. Vincere domenica significherebbe tanto per i tifosi, tra i quali da un po’ di tempo regna un giustificabile scontento generale. Fino ad oggi, i derby di Milano giocati in Campionato, in casa Inter, sono stati 95, con un totale di 34 vittorie per l’Inter, 32 pareggi e 29 vittorie del Milan.Per la Stracittadina ritorna a disposizione Honda, recuperato dall’infortunio alla caviglia. Sembrano invece difficili i recuperi di Montolivo e Destro. E se Bonaventura sembra essersi ripreso bene, El Shaarawy, per ora, può accontentarsi soltanto di una seduta di allenamento personalizzata al giorno: il suo ritorno in campo, infatti, è previsto per la fine del Campionato, con un buon lavoro potrebbe essere in campo contro il Sassuolo.Una cosa è comunque certa quella di domenica, pur con le sue pecche, rimane una delle partite più attese sia per i rossoneri che per gli uomini di Mancini. E nell’attesa di vedere i giocatori scendere in campo, non si può non ricordare la data odierna con un sorriso: oggi il Milan festeggia il suo anniversario.  Nel lontano 15 aprile del 1900 si disputò la prima partita di Campionato ufficiale contro la Torinese di Torino. Partita ad eliminazione diretta che vide imporsi la Torinese per 3 a 0, con una tripletta di Brosio. Solo poche settimane dopo il Milan vince la prima edizione della Medaglia del Re, battendo in finale la Juventus per 2 a 0.Chiara De Luca

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy