Borriello: “Ho contribuito alla storia di San Siro, ora voglio portare in alto l’Ibiza”

Borriello: “Ho contribuito alla storia di San Siro, ora voglio portare in alto l’Ibiza”

L’ex attaccante rossonero Marco Borriello torna a parlare della sua lunghissima carriera, ma tiene un occhio vigile sul presente in Spagna

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intervistato questa mattina da “La Gazzetta dello Sport” l’ex attaccante, tra le altre, di Milan, Juventus e Roma Marco Borriello ha ripercorso alcuni momenti della sua carriera e spiegando cosa gli sarebbe piaciuto fare di più rispetto a quello che ha fatto in tanti anni di Serie A, queste le sue parole: “San Siro è lo stadio più bello in cui ho giocato. Lì si respira la storia, ma anche io ne ho scritto alcuni capitoli. Qualche rovesciata l’ho fatta… Avrei potuto ottenere qualcosa in più, ma l’unico rimpianto è non aver segnato in Nazionale. Certo, mi sarebbe piaciuto fare una carriera top e vincere magari il Pallone d’oro, ma nella vita devi accettare quello che sei e io sono contento di me. Adesso voglio solo portare l’Ibiza più in alto possibile”.

A proposito di attaccanti, domani Gonzalo Higuain proverà a sbloccarsi e troverà di fronte a sé il Cagliari, una delle sue vittime preferite. Ecco i suoi numeri contro i rossoblu

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy