BONAVENTURA SUL SUO ESORDIO: “IL GOL E’ STATO IL MASSIMO. LA MAGLIETTA LA CONSERVO PER UN CARO AMICO…”

BONAVENTURA SUL SUO ESORDIO: “IL GOL E’ STATO IL MASSIMO. LA MAGLIETTA LA CONSERVO PER UN CARO AMICO…”

Commenta per primo!

zimbio.com
zimbio.com
Nella lunga intervista rilasciata al mensile rossonero “Forza Milan”, Giacomo Bonaventura ha parlato del suo esordio, con gol, contro il Parma: “La gara è andata al di là delle previsioni, segnare alla prima indossando la maglia del Milan era il massimo che potesse accadermi. E così è successo. Non mi ero fatto un’idea precisa dell’avversario, ho pensato a me stesso, a fare il massimo: siamo una squadra forte. Poi lo sviluppo del Tardini è stato favorevole, abbiamo giocato bene ma anche commesso degli errori: personalmente potevo essere soddisfatto. La maglia con cui ho segnato l’ho conservata, penso la regalerò ad un amico di infanzia, milanista, che adesso diventa pazzo quando mi vede. Un’altra l’ho scambiata invece con il quarto uomo, la voleva perché marchigiano come me…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy