BOJAN KRKIC: “SONO SODDISFATTO DEGLI ANNI PASSATI A ROMA E MILANO”

BOJAN KRKIC: “SONO SODDISFATTO DEGLI ANNI PASSATI A ROMA E MILANO”

BojanIntervistato da El Mundo Deportivo, il giovane attaccante Bojan Krkic ex-giocatore rossonero, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il sorteggio dei gironi di champions che vede l’Ajax nello stesso gruppo di Milan e Barcellona e ha trattato inoltre l’argomento inerente il suo passato in Italia. L’attaccante spagnolo, nonostante non abbia vissuto momenti rosei nella capitale italiana e nella Milano rossonera, ha manifestato tutta la sua soddisfazione nell’aver giocato nel nostro paese, affermando con certezza di essere cresciuto molto grazie a queste esperienze. Queste dunque le parole riportate da El Mundo Deportivo: “Al momento del sorteggio di champions non ero né contento né deluso. Ho preso positivamente la notizia. Alla fine, si tratta di avversari difficili, ma anche stimolanti, e sono molto entusiasta di iniziare. Ti sei pentito di aver giocato in Italia? No. Al contrario. Ogni volta che prendo una decisione, lo faccio perché penso che è la migliore per me. E una volta presa , cerco di dare tutto e di imparare il più possibile. Il calcio italiano non è il migliore per me ma ho giocato in due grandi club, sono maturato come giocatore e come persona, anche tatticamente, e ho incontrato persone interessanti. Sono molto soddisfatto di questi due anni a Roma e Milano“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy