BERLUSCONI: “I NUOVI ACQUIRENTI RICHIEDONO LA MIA PARTECIPAZIONE”

BERLUSCONI: “I NUOVI ACQUIRENTI RICHIEDONO LA MIA PARTECIPAZIONE”

Silvio Berlusconi (fonte foto: www.maidirecalcio.com)
Silvio Berlusconi (fonte foto: www.maidirecalcio.com)
Sempre nell’intervista rilasciata da Silvio Berlusconi a La Gazzetta dello Sport il presidente rossonero ha evidenziato un punto importante che accomuna le trattative: sinora sia la cordata di Bee Taechaubol che quella cinese hanno richiesto l’impegno di Berlusconi nel Milan anche dopo la cessione. “Se, da sola, la mia famiglia non può farcela, allora sarà fondamentale reperire investitori capaci di contribuire al rilancio del Milan- ha spiegato il patron rossonero-.Mi pare di aver capito, però, che quanti si interessano all’acquisto della società pongano come condizione essenziale la mia partecipazione alla loro avventura. Se mi voglio impegnare ancora? Ci mancherebbe. Se il Milan non troverà acquirenti, mi toccherà tentare il rilancio. Invece, se la società conterà su nuovi investitori che richiederanno la conferma del mio ruolo, allora contribuirò, con chi arriverà, a riportare il Milan alle posizioni che merita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy