BALOTELLI ANCORA NEI GUAI: RITIRATA LA PATENTE

BALOTELLI ANCORA NEI GUAI: RITIRATA LA PATENTE

Mario Balotelli
Mario Balotelli a terra (zimbio.com)
Risale al 3 dicembre scorso l’episodio che vede Mario Balotelli fermato dalla polizia locale di Liverpool per eccesso di velocità. Attorno alla mezzanotte l’ex rossonero viaggiava a 175 all’ora in autostrada, una velocità troppo elevata per le strade di Liverpool. La notizia si è diffusa solo ieri poichè, come spiega l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, proprio ieri c’è stata l’udienza che ha condannato il giocatore a più di mille euro di multa più spese processuali e alla sospensione della patente per 28 giorni. Balotelli non era presente in tribunale perchè, come spiega la rosea, non gli era stato notificato l’avviso a comparire: “Balotelli mi ha chiesto di scusarsi – ha detto il suo legale al Wirral Globe -, la polizia l’ha fermato intorno a mezzanotte, stava per rientrare a casa e avrebbe diminuito a breve la velocità dell’auto”. Per SuperMario non c’è davvero pace…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy