Avv. Grassani: “Donnarumma? Se fosse convocato in Primavera, sarebbe tenuto a rispondere”

Avv. Grassani: “Donnarumma? Se fosse convocato in Primavera, sarebbe tenuto a rispondere”

L’avvocato Grassani, esperto di diritto sportivo, ha parlato del caos intorno a Gianluigi Donnarumma e del possibile mobbing invocato da Mino Raiola

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

L’avvocato Grassani, esperto di diritto sportivo, ha parlato alla trasmissione “Tutti Convocati”, in onda su Radio 24, della situazione relativa al rinnovo di Gianluigi Donnarumma e del possibile mobbing invocato da Mino Raiola nella giornata di ieri. Ecco le sue parole: “Dichiarazioni di Raiola? Sono di parte, l’ anno che aspetta il Milan e Donnarumma sarà molto difficile, se la situazione rimarrà cosi: il rischio di una delle due parti esageri, mettendo un piede in fallo, c’è : solo a quel punto si potrà parlare di mobbing. Donnarumma ha ancora l’età per giocare in Primavera, se fosse convocato lì sarebbe tenuto a rispondere. Il suo diritto è quello di allenarsi: una volta che lo società lo rispetta, ha fatto il suo dovere”

Sulla situazione del Milan: “La società l’unica cosa che può fare è cercare di cedere il giocatore nel mercato estivo, o anche nel mercato invernale, ma ovviamente il prezzo di mercato scenderebbe, creando un grosso danno alla società”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Abbiati: “Spero che Donnarumma resti. Bandiere? Si è prima uomini, poi professionisti”

Fassone a PS: “Rinnovo Donnarumma? Le abbiamo tentate tutte. Poco tempo? Una scusa”

Fassone a Sky: “Donnarumma ha subito la decisione del suo agente. Perin? Una possibilità”

Caos Donnarumma, ma il Milan va avanti: Perin favorito per la porta

Raiola: “Donnarumma non ha tradito il Milan per soldi. Juventus? Non posso escluderlo”

Fassone: “Donnarumma così ci fa un danno da 100 milioni. Ed i soldi vanno al procuratore”

Fassone: “Spiraglio per Donnarumma? Ben venga. Ma lui e Raiola cercano altro”

Raiola avverte il Milan: “Donnarumma pronto per il Real Madrid? Lui è nato pronto”

Raiola: “Donnarumma via dal Milan perché minacciato di morte”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy