ARDEMAGNI: “SONO SEMPRE MILANISTA. SOGNO UN GOL CONTRO I ROSSONERI”

ARDEMAGNI: “SONO SEMPRE MILANISTA. SOGNO UN GOL CONTRO I ROSSONERI”

Commenta per primo!

Ardemagni esulta con la maglia del Perugia-foto: umbria24.it
Ardemagni esulta con la maglia del Perugia-foto: umbria24.it
Questa sera Milan e Perugia si sfideranno nel terzo turno di Coppa Italia a San Siro. Alle 21 il fischio d’inizio dell’arbitro Irrati. Nelle fila della squadra umbra c’è un prodotto del vivaio del Milan: Matteo Ardemagni, che fece il proprio debutto nel calcio professionistico con la maglia rossonera in una gara proprio di Coppa Italia: 29 novembre 2005, Ardemagni entrò in campo al posto di Gilardino contro il Brescia. Il bomber del Perugia ha parlato del suo passato e della gara di questa sera ai microfoni de “la Gazzetta dello Sport”: “Giocare a San Siro è sempre un sogno, anche se non sarà la prima volta. La maglia di quella sera? A casa, incorniciata. Sono sempre stato milanista, anche se le strade si sono divise. Altri ricordi? In un’estate feci la tournée in America e spiazzai Julio Cesar al Trofeo Tim. Non sono trofei ufficiali, ma valgono tantissimo. Arrabbiato quando ho lasciato il Milan? Non ero arrabbiato per essere andato via, ma un po’ infastidito sì. Ora la delusione è passata, ma il gol lo sogno lo stesso” .

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy