ANCORA GALLIANI: “NON BISOGNA FASCIARCI LA TESTA PER GLI INFORTUNI. UN ORGOGLIO DISPUTARE SEMPRE LA CHAMPIONS”

ANCORA GALLIANI: “NON BISOGNA FASCIARCI LA TESTA PER GLI INFORTUNI. UN ORGOGLIO DISPUTARE SEMPRE LA CHAMPIONS”

GallianiSempre nell’evento “Rossoneri per Sempre”, dopo le dichiarazioni precedenti, Adriano Galliani ha voluto continuare ad esprimere i suoi pensieri cercando di tranquillizzare i tifosi con le seguenti parole: “Chiedo scusa a Inzaghi perché gli abbiamo tolto 3-4 giocatori importanti che saranno con la Prima Squadra che andranno in panchina anche se mercoledì gioca anche lui nella Youth League. Non bisogna fasciarsi la testa, gli infortuni passano. Ne abbiamo 9 ma non dobbiamo abbatterci e non dobbiamo piangerci addosso. Gioiamo del fatto che ci saranno almeno 60 mila spettatori mercoledì sera. E’ un orgoglio essere sempre tra le squadre che giocano la Champions. Le squadre vanno valutate in un periodo medio-lungo. Essere l’unica squadra italiana che negli ultimi 5 anni ha sempre giocato la Champions ci pone nell’élite europeo. E’ motivo di orgoglio e di gioia. Puoi vincere e puoi perdere e a differenza di altri non siamo mai andati sotto il podio. Dobbiamo riconquistare una posizione per andare in Champions attraverso il campionato, andare avanti in Coppa anche se non siamo fortunati perché affronteremo per l’ottava volta il Barcellona. L’anno scorso a Milano abbiamo vinto. Ho visto che Messi ci continua a considerare come un avversario difficile da battere e il brand Milan è molto rispettato e siamo uno dei marchi più riconoscibili tra quelli italiani nel Mondo. Nel periodo della televisione a colori abbiamo vinto più di tutti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy