ANCELOTTI: “DI TUTTI QUELLI CHE HO ALLENATO, MI TENGO MALDINI”

ANCELOTTI: “DI TUTTI QUELLI CHE HO ALLENATO, MI TENGO MALDINI”

Commenta per primo!

Fonte: footballtransfer.blogosfere.it
Fonte: footballtransfer.blogosfere.it
Carlo Ancelotti è riuscito nell’impresa di vincere la Decima Champions League con il Real Madrid, entrando di diritto nella storia del club e nel cuore dei tifosi e giocatori, i quali hanno chiesto alla società di rinnovare il contratto all’ex tecnico del Milan. Quest’anno è primo in Liga e già qualificato agli ottavi di Champions. E’ stato intervistato da Ser a “Al primo toque”, e ha parlato non solo del presente blancos, ma anche del passato, quello rossonero, ed in particolare ha nominato un giocatore del Milan: “Di tutti i giocatori che ho avuto nel passato, mi tengo Maldini: non è mai arrivato in ritardo. Neppure di un minuto. Inzaghi? Quando ero alla Juventus non riuscivo a dormire, tutta la notte a pensare se schierare lui  o Kovacevic”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy