ALLEGRI RISPONDE A CONTE: “IL CALCIO ITALIANO NON E’ DA BUTTARE”

ALLEGRI RISPONDE A CONTE: “IL CALCIO ITALIANO NON E’ DA BUTTARE”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus (fonte foto: www.unionesarda.it)
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus (fonte foto: www.unionesarda.it)
Intervenuto in conferenza stampa per presentare il match di domani contro la Lazio per la Finale di Coppa Italia, Massimiliano Allegri, tra i molti temi toccati, ha voluto rispondere anche ad Antonio Conte che aveva sottolineato oggi la crisi del calcio italiano: “Credo che il calcio italiano- riporta goal.com-, come tutti gli altri campionati, abbia avuto momenti di picco e momenti meno buoni. In generale credo però che non sia assolutamente da buttare. Noi siamo in finale di Champions, Napoli e Fiorentina hanno sfiorato la finale di Europa League. Credo che non si possa in un giorno tornare super competitivi, ma ci vorrà pazienza e lavoro. Poi, come ho detto, tutte le cose nella vita sono cicliche. La Nazionale e il campionato italiano vanno di pari passo, quando in Europa le squadre di club vanno bene è andata bene anche l’Italia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy