ALLEGRI A MP: “TRE PUNTI SPECIALI, NESSUNA RIVINCITA CON IL MILAN”

ALLEGRI A MP: “TRE PUNTI SPECIALI, NESSUNA RIVINCITA CON IL MILAN”

Massimiliano Allegri (Fonte foto: tuttosport.com)
Massimiliano Allegri (Fonte foto: tuttosport.com)
Massimiliano Allegri ha parlato a Premium Calcio al termine di Juventus-Milan: “Buona partita fino all’1-0 e dopo, poi siamo diventati un po’ leziosi e abbiamo sbagliato alcune uscite. Abbiamo sbagliato qualcosa sui calci piazzati, sbagliato l’ultimo passaggio, ma abbiamo difeso in maniera ordinata e concesso poco al Milan. Dobbiamo migliorare sui calci piazzati, su 10 gol subiti 3 vengono da lì, e dobbiamo migliorare nelle ripartenze, perchè se perdiamo palla siamo scoperti.Pogba? Può giocare meglio, deve tentare giocate più semplici. E’ un giocatore importante, ma quando non gli vengono le cose si intestardisce: è un passaggio comunque nella sua crescita. Vittoria importante, anche perchè con il Milan è sempre una gara speciale, e sono tre punti speciali. Il campionato però è ancora lungo, andiamo avanti una partita alla volta. I ragazzi sono stati bravi stasera a soffrire e difendere quando bisognava difendere.Rivincita con il Milan? No, io sono l’allenatore della Juventus e penso a far rendere i miei ragazzi. Morata? Aveva bisogno di un periodo per crescere e pur giocando poco è al settimo gol. Ha qualità importanti ma non aveva continuità, ora è cresciuto, conosce il campionato italiano. L’attacco è al completo, con l’arrivo anche di Matri e Coman. Tevez poi è un giocatore fondamentale a livello tecnico e caratteriale per questa squadra. Pirlo? Paradossalmente dà tanto in fase di copertura, si sacrifica molto a discapito di qualche giocata importante, però è sempre geometrico e dà i tempi a tutti. Giocatore straordinario e intelligente, sono contento di lui.Borussia? Non sono preoccupato, anche perchè è lontana la sfida, abbiamo altre due gare da preparare prima. Penso che questa squadra possa e debba giocare meglio, ogni gara di Champions è difficile, bisogna arrivare preparati a livello fisico e mentale”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy