ABBIATI A SKY: “LEGATISSIMO AL MILAN. FUTURO? RIPARTIAMO DAI GIOVANI”

ABBIATI A SKY: “LEGATISSIMO AL MILAN. FUTURO? RIPARTIAMO DAI GIOVANI”

Cristian Abbiati e Diego Lopez (fonte: gazzetta.it)
Cristian Abbiati e Diego Lopez (fonte: gazzetta.it)
Christian Abbiati, estremo difensore rossonero, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare di Milan. A fronte della premiazione di Gianluigi Donnarumma per la “Giovane Italia”, Abbiati ha dichiarato: “Sono legatissimo al Milan, mi ha dato l’opportunità di giocare in Serie A. Sia nei momenti belli che brutti, ho sempre dato tutto. Per me è come una seconda famiglia. Il ruolo del portiere? Siamo sempre da soli, bisogna avere una carattere forte e freddo. L’errore potrebbe essere sempre dietro l’angolo e, quando sbagliamo noi, al 90% gli altri segnano. Sono uno che crede molto nel lavoro. Quando le cose vanno meno bene, lavorando, vieni ripagato. I giovani? Ci alleniamo spesso con la Primavera e la Berretti. Cerco di consigliargli su come muoversi e su come stare in porta, ma poi ognuno ha il proprio stile. Avere davanti uno come me o Diego Lopez è un bello stimolo per loro”.Infine una battuta anche sul futuro del club rossonero: “La società sta facendo un buon lavoro con il settore giovanile. A livello di portieri, ad esempio, ci sono buonissimi giocatori. Il responsabile, Filippo Galli, sta lavorando bene e sta valorizzando tanti ragazzi. Ogni anno qualcuno arriva in prima squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy