PAROLA AL TIFOSO – MILAN: VENDITA O NON VENDITA? QUESTO E’ IL DILEMMA

PAROLA AL TIFOSO – MILAN: VENDITA O NON VENDITA? QUESTO E’ IL DILEMMA

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Michele Bruno, appartenente al gruppo facebook ‘Clan Rossonero‘:Questo è il dilemma che gironzola nei cervelli dei tifosi rossoneri:  la vendita societaria, di cui ormai si parla da 2 mesi. Da “Mr. Bee”, passando per “Mr. Pink”, finendo addirittura a “Carlos Slim”(ossia il secondo uomo più ricco del pianeta). Tante indiscrezioni, tante smentite, tante “azioni” che insediano il caos nella mente dei tifosi rossoneri. Si cerca chiarezza, si vuole chiarezza. Si vuol chiarezza per capire cosa potrebbe portare un nuovo proprietario, si vuol chiarezza per capire quali sono ancora le cose che uniscono il Milan alla famiglia Berlusconi, si vuol chiarezza per capire totalmente il quadro generale che sta destabilizzando la nostra passione, la nostra società, la nostra maglia.Il Milan già è in grossi problemi (tralasciando le ultime due vittorie), e queste bordate giornalistiche di certo non fanno bene all’ambiente Milan. Il presidente, se fosse realmente interessato alla squadra, eviterebbe tal casini per far proseguire la squadra in maniera tranquilla, senza stress societari, essendo semplicemente chiaro con l’ambiente. E’, comunque, pur vero che il 7080% dei tifosi (compreso me) vuole Silvio fuori dal Milan. Quindi, queste indiscrezioni dovrebbero far gola al pensiero di quasi tutti i tifosi, ma il punto non è smentire per tranquillizzare, il punto è di vendere perché i cicli finiscono, soprattutto nel calcio.Berlusconi ha finito il suo tempo, come anche la dirigenza. Troppe indiscrezioni, troppi casini, vogliamo chiarezza! Un San Siro così non si vedeva nemmeno in “B”, anzi, in serie B lo stadio era sempre pieno. Adesso sembra il Sahara, senza nemmeno il sole però, visto che ormai i colori sembrano grigi e tristi. Ormai anche la Curva Sud sembra essersi stancata. Che Silvio venda al più presto, e faccia chiarezza, che uno stadio così non si può vedere. Sperando che l’uovo, quest’anno, ci porti una bella sorpresa (la vendita societaria). Vi saluto, e vi ricordo un unico grido #BerlusconiOUT. FORZA MILAN!Michele Bruno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy