PAROLA AL TIFOSO – MILAN: TANTA RABBIA, MA FINIAMO A TESTA ALTA

PAROLA AL TIFOSO – MILAN: TANTA RABBIA, MA FINIAMO A TESTA ALTA

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Tonino Chiono, appartenente al gruppo facebook ‘Milano-rossonera‘:Ciao a tutti rossoneri, come molti di voi sono arrabbiato per come è finita la partita di domenica contro il Sassuolo. Una gara che meritavamo di vincere, ma che è finita con una sconfitta immeritata, grazie all’arbitro Guida e il suo assistente Damato – i quali spero cambino mestiere – che hanno convalidato un gol inesistente (fantasma). Il secondo, invece, era in fuorigioco, le ammonizioni di Bonaventura una più scandalosa dell’altra e per non parlare dell’espulsione di Suso allo scadere.Non è la prima volta che succedono questi episodi, in molte partite se ne vedono, allora mi chiedo: a cosa serve l’arbitro di porta? Cosa serve fare corsi di aggiornamento se sbagliano sempre? Sarebbe ora che il calcio italiano introduca l’occhio di falco come in Ingilterra. Parlando della partita, come al solito strepitoso Diego Lopez, mi sono piaciuti anche Poli, Honda e Bonaventura. Poi, finalmente, dopo tanto tempo, è sceso in campo il nostro Faraone, spero che ritorni EL92 di una volta.Nelle prossime giornate ci aspettano 2 partite difficili, la prima in casa contro il Torino nella quale mancheranno Bonaventura, Suso, Menez; i granata verranno a Milano per fare risultato e per cercare punti pesanti per l’europa League. La seconda sfida, invece, ci vedrà andare a Bergamo contro la terza squadra che temo di più (Atalanta).Per quanto riguarda la prossima stagione, oltre alla tecnologia in campo, spero che qualcuno acquisti il Milan, nella speranza di aver uno stadio di proprietà, di creare un’ottima squadra composta da molti giovani per poter tornare competitivi in campionato e soprattutto in Europa. Come allenatore vorrei la conferma di SuperPippo, che secondo me è incolpevole di questo pessimo campionato, calciomercato scadente apparte qualche parametro zero azzeccato, troppi errori arbitrali e soprattutto troppi infortuni! Grazie per l’attenzione, sempre forza Milan e Superpippo Inzaghi.Tonino Chiono

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy