PAROLA AL TIFOSO – MILAN: IN QUESTO MOMENTO, IL BEL GIOCO E’ L’ULTIMO PENSIERO

PAROLA AL TIFOSO – MILAN: IN QUESTO MOMENTO, IL BEL GIOCO E’ L’ULTIMO PENSIERO

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Gianluca Tancini, appartenente al gruppo facebook ‘Milano-rossonera‘:Il Milan non riesce più a vincere. Dopo la vittoria col Parma, vicino al fallimento, la squadra di Pippo Inzaghi ha perso con la Juventus capolista, e pareggiato in casa contro l Empoli, col primo gol di Destro in maglia rossonera. Il Diavolo non riesce più a tornare a giocare come prima della sosta natalizia, quando andò a pareggiare a Roma contro i giallorossi  0-0, facendo un’ottima partita, da vera squadra. Cosa che ai rossoneri non riesce più dal 6 gennaio, nella sfida contro il Sassuolo.In 23 giornate, tra infortuni e squalifiche, Pippo è stato costretto a cambiare formazione ad ogni partita, non avendo mai la rosa al completo. Nel mercato di gennaio, la società ha accontentato Inzaghi, prendendo giocatori da lui richiesti: Antonelli, Bocchetti, Cerci, Destro, Paletta e Suso. Solo due di questi sono titolari (Antonelli e Destro), già in gol. L’ex Genoa, a Torino, contro la Juventus per il momentaneo 1-1, e Destro per il momentaneo 1-0 contro l Empoli.Domenica c’è un’altra partita a San Siro, contro il Cesena penultimo in classifica. Una partita da vincere a qualsiasi costo e in qualsiasi modo. In questo momento, il bel gioco è l’ultima cosa che conta, perché quello che conta è fare più punti possibili da qui fino alla fine del campionato. Contro il Cesena dovrebbe rientrare capitan Montolivo, l’unico che in mezzo al campo può creare un pò di gioco.Comunque vada questo finale di stagione, sempre forza Milan!!Gianluca Tancini 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy