PAROLA AL TIFOSO – MILAN, E’ ORA DI TORNARE ALLA VITTORIA

PAROLA AL TIFOSO – MILAN, E’ ORA DI TORNARE ALLA VITTORIA

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Gianluca Tancin, appartenente al gruppo ‘Milano-rossonera‘:Un altro pareggio per il Milan di Inzaghi, terzo consecutivo in trasferta. Dopo Empoli e Cesena, arriva quello del Sant’Elia di Cagliari. Il Milan fatica a segnare con gli attaccanti: Torres ha fatto un solo gol, stanno arrivando solo le reti dei centrocampisti. Sotto questo aspetto, la squadra rossonera deve migliorare molto, Inzaghi lo sa e ci sta lavorando.La partita è stata equilibrata, il Milan, rispetto all’anno scorso, esprime un gioco di squadra, con giocatori che si aiutano, a partire dagli attaccanti (su tutti Honda ed El Shaarawy). Domenica, a San Siro, arriva il Palermo, una squadra in forma che ha bisogno di punti per salvarsi, ma una squadra come il Milan, se vuole ritornare in Champions, deve vincere questa partita. Sono queste le gare importanti da vincere se si vuole arrivare terzi a fine campionato, lo spirito c’è, la grinta anche, ci vuole più cattiveria e freddezza sotto porta…Torres, secondo me, deve trovare il gol poi, dopo 2/3 gol, sono sicuro che si sbloccherà e comincerà a fare bene con il supporto di El Shaarawy e Honda, oppure Menez. In allenamento mettono tanta grinta e così li vogliamo anche domenica a San Siro contro il Palermo, squadra molto insidiosa come tutte. Ora servono 3 punti per provare l’azzardo e stare dietro a Roma e Juve; se poi le 2 capoliste dovessero inciampare nel loro cammino…Io rimango fiducioso del mio Milan e penso possa fare molto bene quest’anno, magari non finirà primo, però nelle zone alte della classifica per tornare in Champions dove ci spetta..Sempre forza magico Milan.Gianluca Tancin(Milano-rossonera)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy