PAROLA AL TIFOSO – INZAGHI, ALLEGRI E IL CONFRONTO: CARO PIPPO, TI STAI DIMOSTRANDO COME LUI

PAROLA AL TIFOSO – INZAGHI, ALLEGRI E IL CONFRONTO: CARO PIPPO, TI STAI DIMOSTRANDO COME LUI

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Sfascia Riccardo, appartenente al gruppo facebook ‘Clan Rossonero‘:Le ultime uscite del nostro Milan, tolte le partite con Udinese e Napoli, hanno messo a nudo tutti i limiti del gioco. Una squadra priva di idee, basata sullo spartito del mister che non dispone di bravi suonatori. Una squadra che parte male già dalla difesa, dove prevale il voler insistere con giocatori (Bonera) che, benchè abbiano giocato con mostri sacri della storia recente (Maldini, Nesta, Thiago Silva), riescono sempre a far perder punti preziosi per il tanto dichiarato terzo posto.Proseguendo poi  a centrocampo, dove vengono privilegiati giocatori senza talento di allegriana memoria ai giocatori con talento, come giocano le squadre più blasonate d’Europa.Finendo in attacco dove, strano ma vero, il nostro mister che era un goleador, non riesce a far segnare le punte, tanto che le uniche marcature sono state siglate da un giocatore troppo innamorato della palla che alterna troppe prestazioni altalenanti. Ovviamente sto parlando di Menez.Caro mister, avrai pure idee brillanti ma ti stai dimostrando come colui che t’ha fatto fuori dalla squadra. Per il tuo bene e per il nostro gioir, imponiti in società e chiedi alla dirigenza giocatori funzionali al tuo gioco, e non farti prender i bidoni che l’a.d. spesso compra per compiacere i suoi amici procuratori!!Sfascia Riccardo 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy