PAROLA AL TIFOSO – IL DERBY SI AVVICINA, OBIETTIVO: VINCERE!

PAROLA AL TIFOSO – IL DERBY SI AVVICINA, OBIETTIVO: VINCERE!

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Matteo Monetti e Andrea Piergiovanni, appartenenti al gruppo facebook ‘Un Unico Grido: Forza Milan‘:Ciao a tutti amici di Pianeta Milan, oggi vorremmo dirvi la nostra sul momento attuale del Milan: il giorno che tutti aspettavamo è alle porte ,da una parte il Diavolo dall’altra il Biscione scenderanno in campo per la stracittadina milanese. La parte “marcia” di Milano (l’Inter) dalla sua può avere l’eccitamento del nuovo allenatore,il Mancio nonostante la prescrizione ha dimostrato di essere un ottimo allenatore; l’Inter arriva al derby con le ossa rotte, ma con un nuovo modulo e uno spirito diverso. Il Milan arriva da una partita positiva a Genova ma con l’ennesimo pareggio, ora servono i 3 punti Inzaghi non può sbagliare e se il Milan non dovesse vincere il derby, sarebbe giusto che giocatori e allenatore si assumessero le proprie responsabilità.Il Milan però finalmente può contare in un ritrovato El Shaarawy, che dopo l’ottima prestazione di genova anche in nazionale ha confermato il suo buon stato di forma. I derby dell’attuale presente non sono più quelli dei vari Maldini Zanetti Eto’o e Shevchenko, ma ormai dobbiamo accontentarci di vedere 2 squadre mediocri tirare quattro calci al pallone, da milanisti vogliamo ricordare una città due colori sette coppe campioni; Milano è rossonera e in qualunque era, in qualunque periodo il Diavolo sarà sempre superiore a quella sottospecie di biscia a tinte nere e azzurre.Per quanto riguarda la formazione rossonera Filippo Inzaghi dovrebbe recuperare Nigel De Jong e la nostra colonna portante della difesa Alex, mentre le speranze per il nostro terzino campano Ignazio Abate si stanno affievolendo. Il mister sta provando come soluzione Adil Rami a destra in difesa; mentre in attacco il dubbio Torres-Menez dovrebbe sciogliersi a favore del francese. In poche parole cari lettori di Pianeta Milan, il Diavolo deve vincere! Non si accettano più scuse, il tempo degli onori è arrivato chiunque scenda in campo dovrà tirare fuori gli attributi perché noi siamo la storia del calcio italiano perché il Milan è leggenda.Rossoneri si nasce rossoneri si muoreMatteo Monetti e Andrea Piergiovanni(Un Unico Grido: Forza Milan)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy