PAROLA AL TIFOSO – DESTRO E BOCCHETTI: BUONI ACQUISTI, MA COSA RISOLVONO?

PAROLA AL TIFOSO – DESTRO E BOCCHETTI: BUONI ACQUISTI, MA COSA RISOLVONO?

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Tonino Chiono, appartenente al gruppo facebook ‘Milano-rossonera‘:Buonasera rossoneri, dopo la ripresa del campionato e vedendo i scarsi risultati (1 punto in 4 gare), sono veramente scioccato e furioso. Ci sono troppe cose che non vanno. In primis la società: al posto di pensare allo stadio nuovo, che pensi a creare una squadra COMPETITIVA; secondo: sono stufo di vedere colpi di tacco e giocate da fenomeni (Menez in Milan-Atalanta ci è costato la sconfitta), quindi Jeremy, per favore, basta colpi di tacco. Del comportamento di Mexes non ne voglio nemmeno parlare, anche se si è scusato. E poi El Shaarawy dove è finito???Quindi, da domenica sera, spero di rivedere un buon Milan e di ritornare a vincere, anche se ne dubito molto. Per quanto riguarda la coppa Italia, della partita di ieri posso soltanto dire che sono veramente deluso per l’eliminazione. E non essendo riuscito a vederla, mi affido ai commenti degli altri. Anche se c è chi dice che meritavamo e chi no.Abbiamo ancora a disposizione 5 giorni di calciomercato per migliorare questa rosa, sono già stati presi Bocchetti, Destro (forse): ben vengano, ma non risolveranno molto. Mi piacerebbe riavere in squadra Taarabt, poi Santon e Witsel, anche se quest’ultimo rimarrà un sogno, 30 milioni non possiamo permetterceli.In conclusione chiedo GENTILMENTE alla società di smetterla di prendere in giro NOI TIFOSI con frasi tipo: “Siamo competitivi, torneremo in Europa”. Ah, ad agosto ho sentito persino dire “Niang è il nostro miglior acquisto”, come era successo l’anno scorso con Robinho. Dovete smetterla di trovare giustificazioni assurde dopo le sconfitte, dando la colpa agli infortuni. Quindi: o date a SuperPippo calciatori vogliosi di giocare, oppure è arrivata l’ora di vendere il club. Grazie per l’attenzione del mio sfogo e sempre FORZA DIAVOLO!Tonino Chiono

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy