PAROLA AL TIFOSO – ASPETTANDO IL DERBY DI MILANO

PAROLA AL TIFOSO – ASPETTANDO IL DERBY DI MILANO

Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Parola al Tifoso (Fonte: pianetamilan.it)
Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Stefano Barbano, appartenente al gruppo Facebook Milano-Rossonera:

Dopo il pareggio contro la Sampdoria di sabato sera, tra due settimane il Milan di Inzaghi sarà impegnato nella partita forse più importante del campionato, ovvero il Derby di Milano contro i cugini nerazzurri dell’Inter.Contro la Sampdoria il Milan ha messo in mostra tutti i suoi limiti soprattutto in difesa e a centrocampo, su tutti la prestazione incolore di Bonera che alla fine è stato espulso per doppia ammonizione. L’unica nota positiva è stata il ritorno al gol da parte di El Shaarawy, che non segnava un gol in campionato dal derby del febbraio 2013. Gia’ partendo dalla prossima partita contro l’Inter i tifosi del Milan si aspettano sicuramente qualcosa in più dal reparto d’attacco, in primis dai vari Torres e Menez che stanno facendo fatica ad ingranare in queste ultime settimane. Contro la Sampdoria il Milan ha creato molto di più rispetto alle partite contro Fiorentina e Palermo e inoltre si sono visti sprazzi di  bel gioco. A due settimane dal derby della madonnina vogliamo sperare che Pippo abbia bene in mente la strategia per battere i rivali di una vita, visto che a parte la vittoria dell’anno scorso con il gol di De Jong nei derby non abbiamo mai vinto dopo l’anno dello scudetto e una vittoria porterebbe 3 punti importanti per la nostra classifica. Inoltre il Milan spera di recuperare in vista del derby pure Alex che per ora è il miglior centrale difensivo presente in rosa insieme a Rami, ma occhio anche a Mexes che dopo la buona prova con la Samp potrebbe ritagliarsi un ruolo importante in vista delle prossime partite di campionato.
Sempre forza magico Milan.
Stefano Barbano
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy