Italia, Evani compie 56 anni: gli auguri della FIGC

Italia, Evani compie 56 anni: gli auguri della FIGC

La Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) ha fatto gli auguri, in un articolo sul proprio sito web ufficiale, ad Alberico Evani per i suoi 56 anni

di Redazione

(fonte: figc.it) – Nato a Massa il 1° gennaio 1963, Alberico Evani esordisce in Serie A con il Milan l’11 ottobre 1981, iniziando una carriera ricca di soddisfazioni che lo vede collezionare 296 presenze e 14 reti in maglia rossonera, compresi due gol decisivi nella finale della Coppa Intercontinentale con l’Atlético National di Medellin e nella Supercoppa Europea con il Barcellona. Tantissimi i trofei alzati al cielo: 2 Coppe dei Campioni, 2 Coppe Intercontinentali, 2 Supercoppe UEFA, 1 Mitropa Cup, 3 Scudetti, 2 Supercoppe italiane e 1 Coppa Italia. Nel 1993 passa alla Sampdoria, dove resta per quattro stagioni, per poi chiudere la carriera da calciatore con Reggiana (Serie A) e Carrarese (Serie C1).

Fa il suo esordio in Nazionale il 21 dicembre 1991 contro Cipro e partecipa al Mondiale di USA 94’, disputando due gare ed entrando in campo ai supplementare della finale con il Brasile, trasformando il rigore nella serie decisiva dagli undici metri. Colleziona complessivamente 15 presenze in maglia azzurra.

La sua esperienza da allenatore non può che iniziare al Milan, come tecnico delle giovanili. Dopo una breve parentesi a San Marino, nel 2010 intraprende la sua avventura sulla panchina delle Nazionali giovanili come vice dell’Under 19 e poi come allenatore dell’Under 18, per poi guidare in prima persona anche l’Under 19.

Nel 2013 viene promosso all’Under 20, con cui conquista una storica medaglia di bronzo al Mondiale di categoria in Corea del Sud battendo ai rigori l’Uruguay nella ‘finalina’ per il 3° posto. Entra nello staff della Nazionale maggiore nell’agosto 2017 come assistente di Gian Piero Ventura e nel febbraio 2018 viene nominato tecnico ad interim della Nazionale Under 21 per le amichevoli con Norvegia e Serbia al posto di Luigi Di Biagio, a sua volta chiamato a guidare la Nazionale maggiore per le amichevoli con Inghilterra e Argentina. Nel maggio 2018 torna nello staff della Nazionale maggiore come assistente del neo C.T. Roberto Mancini, suo ex compagno di squadra alla Sampdoria.

EVANI HA VINTO TANTO CON IL MILAN. COM’È STATO IL 2018 DELLA SQUADRA ROSSONERA? RIVIVILO CON NOI! CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy