Giovanni Trapattoni ricorda commosso l’Heysel

Giovanni Trapattoni ricorda commosso l’Heysel

Attraverso il suo profilo Twitter Giovanni Trapattoni ha ricordato la tragedia dell’Heysel trentaquattro anni dopo. Il Trap tecnico di quella Juventus

di Peppe Gallozzi

ULTIME MILAN – Sono passati trentaquattro anni dalla tragedia dell’Heysel dove persero la vita trentanove persone prima della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool. Il tecnico di quella formazione bianconera (che poi vinse 1-0 con goal di Platini) era Giovanni Trapattoni che oggi, attraverso il suo profilo ufficiale twitter, ha voluto ricordare le vittime.

Non si può tornare indietro. Per questo è essenziale ricordare“. Queste le sue parole scritte. Anche Filippo Galli ha parlato delle recenti dimissioni di Gattuso e Leonardo: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy