Uefa, Milan pronto a ricorrere al Tas in caso di sanzione pesante

Uefa, Milan pronto a ricorrere al Tas in caso di sanzione pesante

Il Milan aspetta la sentenza dell’Uefa, che dovrebbe essere morbida: in caso contrario, il club rossonero ricorrerà nuovamente al Tas di Losanna

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Il Milan, come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, aspetta la sentenza Uefa, che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Stando alle ultime indiscrezioni, la sanzione dovrebbe essere “morbida”, visto che la pena dovrebbe essere proporzionata, tuttavia, se così non fosse, il club rossonero ha già pronto il piano b: nel caso in cui la punizione venisse considerata ingiusta, il Milan ricorrerà nuovamente al Tas di Losanna, che già in passato ha ribaltato la sentenza del massimo organismo calcistico europeo.

INTANTO SEMBRA ALLONTARSI IBRAHIMOVIC, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE tre gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy