Qui Verona – Squadra in B, Pecchia: “Mi dispiace per tutto”

Qui Verona – Squadra in B, Pecchia: “Mi dispiace per tutto”

L’Hellas Verona retrocesso aritmeticamente in Serie B dopo il pesante rovescio di San Siro: il commento dell’allenatore scaligero Fabio Pecchia

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri pomeriggio l’Hellas Verona è tornato, dopo una sola stagione, aritmeticamente in Serie B: fatale è stato il 4-1 incassato dal Milan a San Siro che non ha lasciato più alcuna speranza di salvezza alla compagine gialloblu.

Al termine del match Fabio Pecchia, tecnico degli scaligeri, ha commentato amaramente la retrocessione della sua squadra: “Contro la Spal è crollato tutto – l’ammissione di Pecchia, le cui dichiarazioni sono state riportate oggi dal ‘Corriere dello Sport – Stadio’ -. Quella sconfitta ci ha tolto la possibilità di giocarci quelle poche chance che ci erano rimaste. Così oggi (ieri, n.d.r.) non c’è stato più nulla da fare. Peccato, perché ero convinto di poter lottare fino all’ultimo”.

Inevitabilmente, in casa veronese ora è tempo di bilanci: “Cosa ci è mancato per poterci salvare? Sicuramente la continuità nelle prestazioni. Purtroppo per fare risultato eravamo sempre obbligati ad esprimerci al massimo delle nostre potenzialità, ma evidentemente si è rivelato uno sforzo troppo grande da sostenere. Essendo io la guida di questo gruppo, mi prendo tutte le responsabilità. Era compito mio incidere sotto questo aspetto. Abbiamo pagato anche la mancanza di esperienza, ma, nonostante tutto, avremmo potuto farcela”.

Pecchia ha voluto dedicare anche un pensiero al Presidente del Verona, Maurizio Setti, che ha sempre creduto in lui e non lo ha esonerato malgrado i risultati negativi: “E’ il mio rammarico più grande, oltre a quello di aver dato un dispiacere a tutti quelli che lavorano per questo club ed ai tifosi. Questa retrocessione è dura da accettare. Non capita spesso di avere queste manifestazioni di sostegno, tanto più in mezzo alla tempesta che si era creata sulla mia panchina. La verità, però, è che se non raggiungi il risultato che ti eri prefissato, significa che la scelta presa non ha pagato”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Verona, vota l’MVP del match di San Siro

Milan-Verona, le pagelle rossonere: grande prestazione di Bonaventura

Gattuso: “Ora a Roma per la gara perfetta: vogliamo la Coppa Italia”

Milan-Verona, la moviola: contatto Bonucci-Petković, possibile rigore

Milan-Verona 4-1: i numeri del match di San Siro

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy