Tommasi: “Razzismo? In Italia il prodotto calcio non è più vendibile”

Tommasi: “Razzismo? In Italia il prodotto calcio non è più vendibile”

Damiano Tommasi, presidente dell’AIC, nell’intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport” ha parlato del problema razzismo nel mondo del calcio

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILANDamiano Tommasi, presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, ha parlato del razzismo nel mondo del calcio dopo gli episodi accaduti in Milan-Lazio: “Io dico che in Italia non abbiamo ancora capito che il razzismo oltre ad essere una questione di civiltà, è anche un affare di marketing: la qualità del calcio dipende anche dall’immagine che gli stadi offrono. Forse il problema lo risolveremo quando ci renderemo conto che il prodotto così non è più vendibile”. Leonardo, però, non ci sta, e attacca Salvini. Continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy